ASP Mazzini, arriva anche il corso per tatuatori

 

L’Associazione scuole professionali ‘Giuseppe Mazzini’ di Cinisello Balsamo anche quest’anno aderisce al programma dell’Unione Europea Garanzia Giovani, che ha l’obiettivo di aiutare i giovani tra i 15 e i 29 anni ad entrare nel mondo del lavoro. Garanzia Giovani offre tirocinio, apprendistato, inserimento lavorativo e formazione professionale tramite percorsi individuali studiati da appositi esperti, ed è promosso da Regione Lombardia. Le attività sono possibili grazie alla collaborazione di Afol Nord Milano – ente accreditato per i servizi al lavoro – che si occupa della presa in carico degli allievi e della redazione del progetto di carriera attraverso la partecipazione ai corsi di ASP Mazzini.
Una decina di giovani tra i 17 e i 20 anni ha già trovato un’occupazione nel settore del benessere proprio attraverso il meccanismo di Garanzia Giovani: Asp Mazzini ha fornito le lezioni teoriche e i contatti con le imprese e gli artigiani in cerca di personale. “Il modello adottato è lo stesso del progetto ‘Attrezzista meccanico on the job’ già sperimentato con successo – riferisce il direttore di Asp Mazzini, Pierangelo Gervasoni – ciò significa formazione e lavoro con inserimento immediato in azienda”.
Sono in procinto di essere avviati, sempre con Garanzia Giovani, progetti di formazione nei settori meccanico, sala bar e ristorazione, tatuaggio e piercing.
Per informazioni: Asp Mazzini, telefono 0266049515 oppure 026128212.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Regionali: Confcommercio Lombardia incontra i candidati presidente

In vista delle elezioni regionali del 12 e 13 febbraio, venerdì 20 gennaio il presidente …

Lascia un commento