OpenSesto: tutta la città in tasca in una app

opensesto-logoE’ scaricabile la nuova app openSesto, una guida alle informazioni sulla città di Sesto San Giovanni: itinerari culturali e storici, eventi, notizie dalla città, negozi e promozioni, dove mangiare e dormire. In poche parole, la città in tasca (su Google play per Android è disponibile da oggi; i tempi di Apple store sono un po’ più lunghi e lo sarà tra qualche giorno).
“E’ uno strumento nuovo – ha commentato l’Assessore alle attività produttive Virginia Montrasio – perché sono pochissime le applicazioni mobili gestite direttamente dai comuni ed è gratuito, sia per chi lo scarica sul proprio smartphone o tablet sia per i commercianti che vogliono promuovere la propria attività. E’ un investimento che l’Amministrazione ha scelto di fare a favore dello sviluppo della città e della promozione del territorio”.
Tante le notizie utili, sia ai turisti che visitano Sesto per la prima volta (l’app ha una sezione in inglese), sia per chi viaggia per lavoro, sia per gli stessi sestesi, che con un semplice click potranno accedere a molte informazioni, tutte geolocalizzate ed accessibili facilmente: dagli itinerari turistico-culturali ai parchi ai monumenti nella sezione “Sesto in tour” agli alberghi e residence nella sezione “Dormire”, dai ristoranti, bar, gelaterie nella sezione “mangiare e bere” alla sezione “shopping”, nella quale si possono trovare le attività commerciali della città divise in categorie merceologiche, fino alle informazioni utili per vivere la città: parcheggi, mercati, luoghi di culto e posteggi dei taxi, farmacie e indirizzi del Comune. Il tutto sempre geolocalizzato e con la funzione di chiamata diretta via telefono, mail o per l’accesso ai siti internet e social esterni.
“Il valore reale dell’applicazione – ha commentato Sergio Forleo di Maply, la società che ha sviluppato l’app – è nei contenuti, che devono essere sempre ricchi ed aggiornati. L’app è in continua evoluzione e stiamo già studiando lo sviluppo di altre sezioni informative e della navigazione offline. Abbiamo bisogno dei feedback dei cittadini e degli utenti per migliorare sempre”.

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Osservatorio. Plusvalenze: vere o fittizie?

Ha fatto molto scalpore la condanna inflitta ai dirigenti della Juventus e la conseguente penalizzazione di …

Lascia un commento