Fare comunità in viale Edison con il “Laboratorio SeStò Qui”

 

sestoquiRelazioni tra le persone, sviluppo delle capacità dei singoli e dei gruppi di cittadini, qualità dell’abitare. In poche parole: fare comunità.
E’ questo l’obiettivo del “Laboratorio SeStò Qui”, un progetto finanziato da Regione Lombardia, promosso e ideato dal Comune di Sesto San Giovanni in collaborazione con Aler e le cooperative sociali Spazio Aperto Servizi e A&I.
Il progetto prevede un intervento di accompagnamento sociale a favore degli abitanti degli stabili Aler di via Edison 446, 448 e 458 con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’abitare e le relazioni sociali all’interno del quartiere.
“Grazie all’interazione con altre realtà locali – ha commentato l’Assessore ai Servizi alla persona Roberta Perego – il laboratorio mira a favorire la partecipazione e fortificare il senso di appartenere ad una comunità facendo emergere le esigenze sociali, culturali e di relazione delle persone che abitano quel quartiere di Sesto”.
Il progetto, che sarà presentato ufficialmente ai cittadini mercoledì 29 aprile alle 17.00 con un aperitivo di benvenuto e attività di animazione presso la sede del laboratorio in viale Edison 440, prevede attività di animazione sociale che, coinvolgendo e stimolando il protagonismo degli abitanti, mirano a far emergere la loro soggettività e le loro competenze.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Estate cinisellese, tutte le iniziative per le persone più fragili

Hanno preso il via in questi giorni a Cinisello Balsamo le iniziative a sostegno delle …

Lascia un commento