Cinisello, trenta borse di studio per gli studenti più meritevoli

scuolaAssegni di studio, al via il concorso per l’anno scolastico 2013/2014. L’Amministrazione comunale, con l’importante contributo di due benefattori cittadini, del Comitato Soci Coop Lombardia e di Sala Assicurazioni, mette a disposizione 36 borse di studio per gli studenti più meritevoli delle scuole secondarie di primo e secondo grado residenti a Cinisello Balsamo per un valore complessivo di oltre 16 mila euro.
Sono 17 gli assegni studio, del valore di 400 euro ciascuno, riservati agli alunni della scuola secondaria di 1° grado: tra questi, 4 donati da Sala Assicurazioni, 2 da un benefattore cittadino e uno dal Comitato Soci Coop Lombardia.
Ben 19, invece, gli assegni (del valore di 500 euro l’uno) messi a disposizione per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado: due donati da un benefattore di Cinisello Balsamo, uno dal Comitato Soci Coop Lombardia e 16 dall’Amministrazione comunale (con riserva del 10% per gli studenti lavoratori).
Le valutazioni per l’assegnazione dei contributi terranno conto del merito (in base alla media aritmetica delle votazioni scolastiche) e del valore ISEE familiare riferito al reddito al 31 dicembre 2013.
Non potranno partecipare al concorso gli studenti che abbiano vinto consecutivamente negli ultimi due anni scolastici l’assegno di studio comunale.
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 12 del 20 maggio 2015 con le modalità previste nel Bando di concorso (disponibile, insieme al modulo di domanda, allo Sportello Servizi Scolastici nella sede di Vicolo Stretto, allo Sportello Polifunzionale di via XXV Aprile e sul sito internet del Comune).

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Accordo Salesiani Sesto-Haier Europe: presentato il laboratorio Greenhouse

Haier Europe e le Opere Sociali Don Bosco inaugurano il laboratorio “Greenhouse” presso l’Istituto di …

Lascia un commento