Expo, presentato il progetto ‘Il Gelato delle Regioni’

Martedì 31 marzo, presso la Casa del Pane di Milano, è stato presentato il progetto “Il Gelato delle Regioni”, con cui la gelateria artigianale Rigoletto si è aggiudicata la gestione in esclusiva dell’area tematica Gelato e Cioccolato all’interno di Padiglione Italia a Expo Milano 2015. Durante la manifestazione i visitatori avranno la possibilità di trovare presso la piazzetta di Rigoletto Gelato e Cioccolato oltre 30 gusti appositamente sviluppati per l’occasione, utilizzando come ingredienti base per le ricette una selezione dei migliori e più rappresentativi prodotti agro-gastronomici italiani, vere e proprie eccellenze del territorio, tra cui molte produzioni DOP e IGP. Le nuove creazioni saranno svelate a rotazione e accompagnate da un’attività di infotainment, con video e informazioni che raccontano la storia dei prodotti e dei territori da cui provengono.
“Rigoletto è una gelateria artigianale – spiega Antonio Morgese,

Antonio Morgese, ad de Il Rigoletto

– e la nostra passione è servire un buon gelato preparato secondo la tradizione artigianale italiana, cioè un alimento realizzato con prodotti genuini. Per questo Il Gelato delle Regioni ci è sembrato il modo migliore per essere coerenti con la nostra missione e offrire ai visitatori di ogni parte del mondo un assaggio della varietà delle eccellenze del territorio italiano.”
I nuovi gusti sono stati anche l’occasione per trasformare un’amicizia in collaborazione professionale. Infatti sono stati sviluppati da Antonio Morgese in stretta collaborazione con Sergio Colalucci, mastro gelataio di fama internazionale. Insieme hanno effettuato un’approfondita ricognizione delle eccellenze territoriali, infine distillate in una ricettazione che offre uno spaccato del meglio della cultura agro-gastronomica italiana.
“I gusti verranno svelati con il procedere della manifestazione – spiega Sergio Colalucci – ma a titolo di anteprima posso citare alcuni esempi, come il Gorgonzola di Abbiategrasso con Zenzero o lo Zabaione al Marsala Florio.
Ovviamente ci saranno anche i gusti più classici, come la Nocciola IGP del Piemonte, la meno conosciuta nocciola Mortarella Campana e il Pistacchio di Bronte DOP. Penso che per i visitatori sarà un’esperienza interessante e un viaggio attraverso i sapori d’Italia.”
Il padiglione Rigoletto Gelato e Cioccolato sarà posizionato lungo il cosiddetto “Cardo”, cuore di Padiglione Italia.
I nuovi gusti non saranno però disponibili ai soli visitatori di Expo Milano 2015: oltre che all’interno di Padiglione Italia, una selezione delle nuove ricette sarà in vendita presso le quattro gelaterie Rigoletto di Milano, in via San Siro, via San Marco, piazza Po e via Cola di Rienzo.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

L’arte fotografica di Kyoko Ishii in mostra alla Fondazione La Pelucca

Un grande successo domenica 18 settembre per il vernissage ‘Colore che illumina il Tempo’, la …

Lascia un commento