Aumento Tari, Sesto nel Cuore: il regalo di Pasqua della maggioranza e del sindaco ai sestesi

Angela Tittaferrante, Gianpaolo Caponi e Marco Lanzoni
Angela Tittaferrante, Gianpaolo Caponi e Marco Lanzoni

Dalla lista civica Sesto nel Cuore riceviamo e pubblichiamo

“Ieri sera in Consiglio Comunale la maggioranza ha deliberato una proposta del Sindaco e della Giunta di aumentare del 9,7% l’imposta Tari caricando sui cittadini sestesi un aumento di un milione e passa di euro.
Nella stessa serata, la maggioranza, in estremo imbarazzo, denotando incoerenza e con scuse pretestuose, ha respinto un ordine del giorno di Sesto Nel Cuore che impegnava il Sindaco e la Giunta a valutare, previa acquisizione di un parere da parte dell’ufficio legale, l’opportunità di sospendere i pagamenti per il servizio di igiene urbana al Core e di eventualmente intraprendere un’azione di risarcimento danni per i disservizi e degrado subiti dalla città.
Forse la maggioranza non ha voluto accogliere la nostra proposta perché i vertici dell’azienda sono di nomina politica e appartenenti al loro partito?
Invitiamo i cittadini a riflettere su questi ripetuti episodi di un’amministrazione che si dimostra sempre più scollata dalla realtà del territorio; chiamiamo a raccolta tutta le persone perbene affinché la città possa essere amministrata da una buona politica e rispettosa dei diritti dei cittadini.
Due visioni diverse di come amministrare la città”.

Gianpaolo Caponi (capogruppo)
Angela Tittaferrante
Marco Lanzoni
Sesto nel Cuore

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Elezioni Cusano, Valeria Lesma candidata del centrodestra 

Valeria Lesma correrà per il rinnovo del mandato di sindaco di Cusano Milanino alle prossime …

Lascia un commento