Sfratti, Sesto nel Cuore propone un meccanismo per prevenire situazioni drammatiche

Dalla lista civica Sesto nel Cuore riceviamo e pubblichiamo
Nella nostra città, settimana scorsa, un cittadino sestese, con lo sfratto in sede di esecuzione, ha minacciato di buttarsi dai balconi del municipio. La nostra Amministrazione Comunale, come sempre, ha precisato di non poter controllare la situazione degli sfratti in quanto i casi limite vengono comunicati solo all’ultimo momento.
Il tema della casa è un tema delicato che merita la massima attenzione molto spesso l’assessore di riferimento della Giunta della nostra città ha dichiarato di trovarsi impreparato ad affrontare le emergenze.
A questo punto abbiamo deciso di scrivere al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi e al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Lupi, per proporre un semplice meccanismo che metterebbe in condizione non solo la nostra Amministrazione Comunale ma le Amministrazioni Comunali di tutta Italia di conoscere in tempo reale gli sfratti esecutivi.
Basterebbe che il Governo rendesse obbligatoria la comunicazione dell’avvio delle procedure di sfratto da parte della Cancelleria dei Tribunali ai diversi comuni interessati. In questo modo gli uffici comunali competenti avrebbero la situazione sotto controllo con diversi mesi di anticipo e potrebbero avviare pratiche di assistenza, nei casi limite, riducendo il rischio che le famiglie rimangano per la strada. Si tratta di una semplice aggiunta alle norme nazionali che il Governo potrebbe compiere in pochi giorni. Questo cambierebbe la prospettiva nell’affrontare il tema degli sfratti. Da emergenza si passerebbe a prevenzione.
A Sesto San Giovanni manca ed è mancata da anni una politica costruttiva ed efficace sul tema della casa ma ora non è il momento delle polemiche!
Ci aspettiamo che l’argomento venga trattato molto presto in Commissione e in Consiglio Comunale; perciò attendiamo l’adesione alla nostra proposta da parte del Sindaco e della Giunta e ci auguriamo una rapida risposta da parte dei destinatari della nostra comunicazione.”

Gianpaolo Caponi (capogruppo)
Angela Tittaferrante
Marco Lanzoni
Lista civica Sesto nel Cuore

Circa specchiosesto

Controlla Anche

La Casa è un diritto, la proprietà non sempre’, convegno dell’Unione Inquilini

La casa è un diritto, la proprietà non sempre’: questo il tema al centro del …

Lascia un commento