Gina Palmiotti Tentori se ne è andata. Noi vogliamo ricordarla così

luttoGina Palmiotti Tentori era conosciuta e benvoluta da tutti. La dimostrazione questa mattina alle sue esequie (leggi anche), alla Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, dove erano presenti numerosi abitanti del quartiere, colleghi commercianti, parenti e amici, semplici cittadini che hanno voluto portare un segnale di affetto alla “Gina”, amatissima commerciante della Rondinella.
Grande la commozione in Chiesa alle parole del parroco don Agostino, quando ha ripercorso con semplici e sentite parole la vita di Gina, la sua infinita dolcezza e generosità. Caratteristiche ben note a tutti coloro che in questi anni hanno avuto il piacere di conoscerla.
Dalla direzione e dalla redazione dello Specchio di Sesto sentite condoglianze ai figli Roberto e Patrizia, alla sorella Adriana, a parenti tutti.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, in arrivo l’unità cinofila della polizia locale

Grazie all’accordo siglato tra i Comuni di Milano e Sesto San Giovanni e con un …

Lascia un commento