Dal 24 febbraio con il corso Onav arriva la patente di “Assaggiatore di Vino”

Come si diventa assaggiatori di vino? La domanda è semplice, la risposta lo è altrettanto: basta richiedere l’iscrizione all’ONAV, frequentare il corso teorico-pratico e sostenere l’esame finale. Si riceve così la patente di “Assaggiatore di Vino”.
Cos’è l’ONAV. E’ l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, fondata ad Asti nel 1951.
Il suo compito è promuovere una corretta cultura del vino, attraverso la sensibilizzazione all’assaggio, la divulgazione dei princìpi e la formazione, tramite corsi organizzati localmente nelle numerose sezioni provinciali.
Chiunque può iscriversi per sviluppare le sue doti naturali e imparare, in modo piacevole, a gustare e saper giudicare la qualità del vino. Come conseguenza diretta di questo apprendimento, l’assaggiatore è anche un consumatore educato e consapevole, in grado di fare le scelte d’acquisto più appropriate.
Il Corso è aperto a tutti ed è articolato in 18 lezioni teorico pratiche, con un totale di oltre 60 vini degustati.
L’inizio del Corso organizzato dalla rinnovata sezione di Monza Brianza è fissato per il 24 febbraio 2015 presso l’accogliente enoteca del Ristorante Il Guscio di Monza, alle ore 20.45. La frequenza è bisettimanale, il martedì e il giovedì dalle ore 21.00 alle 23.00.
Questi gli argomenti:
Lezione 1. Presentazione dell’O.N.A.V. e ruolo del Socio Assaggiatore. La vite e il vino nel mondo
Lezione 2. Elementi fisiologici dei sensi, stimoli e loro percezione
Lezione 3. Le soglie gustative. Prove di sensibilità gustativa
Lezione 4. Saper assaggiare: Tecniche di assaggio dei vini. La scheda di degustazione
Lezione 5. L’etichetta dei vini e la tutela dei consumatori
Lezione 6. Concetti elementari di viticultura. Composizione strutturale dell’uva. Rese in mosto
Lezione 7. Dal grappolo al mosto. La maturazione dell’uva. La Vendemmia. La Cantina
Lezione 8. I processi biologici della vinificazione: fermentazione alcolica e malolattica
Lezione 9. Vinificazione in rosso: diversi passi del processo dalla pigiatura ai travasi
Lezione 10. Vinificazione in rosso alternativa: i vini rosati. l vini novelli
Lezione 11. Vinificazione in bianco: i diversi passi del processo dalla pressatura alla conservazione
Lezione 12. Affinamento, stabilizzazione, invecchiamento, imbottigliamento
Lezione 13. I principali parametri analitici dei vini. Le alterazioni e i difetti dei vini
Lezione 14. I vini speciali. Gli spumanti. Metodo Classico e Metodo Charmat
Lezione 15. I vini speciali senza spuma.
Lezione 16. Vino e salute
Lezione 17. Approfondimento
Lezione 18. Ripasso. Esame finale.
La quota di partecipazione comprende: iscrizione all’ONAV per 2 anni; il testo didattico; la valigetta con 6 bicchieri; le 18 lezioni del corso; l’esame finale e, con il suo superamento, la consegna del diploma “Assaggiatore di Vino”.
Per informazioni: Daniela Guiducci, Delegato Provinciale ONAV Monza Mob: 334 6781939
Mail: monza@onav.it sito web: www.onav.it

Informazione promozionale

 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Trasferta prenatalizia per la Biblioteca dei Ragazzi

Trasferta prenatalizia al Centro Sarca per la Biblioteca dei Ragazzi di Sesto San Giovanni. In questi giorni …

Lascia un commento