Legionella a Bresso, migliorano le condizioni del nuovo ricoverato

Sono in miglioramento le condizioni del 62enne colpito dal batterio della Legionella, il cui caso scuote nuovamente la comunità dell’hinterland a Nord di Milano dopo l’epidemia verificatisi nell’ottobre scorso, che aveva causato anche un decesso.
Si tratta di un pensionato, residente a Bresso (Milano), che pratica regolarmente attività sportiva in piscina. L’uomo sarebbe stato contagiato, poco prima di Natale (Ansa).
Oggi a mezzogiorno il sindaco di Bresso Vecchiarelli terrà una conferenza stampa per gli aggiornamenti.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento