Divieto di botti, Giovani Sestesi: di quali potenti mezzi verranno dotati i vigili per farlo rispettare

botti capodanno“Abbiamo letto con attenzione e preso atto dell’ordinanza del Sindaco Chittò in riferimento ai botti e a chi spara fuochi d’artificio l’ultimo giorno dell’anno, ordinanza a tutela degli persone e degli animali sui quali il fragore assordante crea problemi. Condividendo la scelta che dimostra attenzione e spiccato senso civico (anche per l’enorme spreco di denaro che questa usanza comporta), chiediamo di quali potenti mezzi verranno dotati gli agenti della Polizia Locale per farlo rispettare e soprattutto come potranno operare, perché se non sbaglio l’ultimo turno finisce alla 01,00 con solo una pattuglia operativa. Allora le cose sono due: o il sindaco Chittò ha comprato le tute del tele-trasporto, o l’assessore Montrasio con la bacchetta magica, ha trovato e moltiplicato i fondi per gli straordinari. Chissà. Attendendo la fine del 2014 restiamo in attesa di vedere quale di queste due magie si potranno realizzare. Intanto a nome della Lista Civica Giovani Sestesi colgo l’occasione per porgere a tutte le cittadine e i cittadini Sestesi i nostri migliori auguri di Buon Anno, augurandoci per il 2015 una città più pulita, più bella e più sicura a misura di Sestese”.

Paolo Vino
Segretario politico Lista Civica Giovani Sestesi

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Strisce blu, manifestazione pubblica di protesta organizzata da Gianpaolo Caponi

Non si placa in città il dibattito sul nuovo piano della sosta a pagamento al …

Lascia un commento