Lettera/ Come è rischioso per un anziano invalido attraversare in via Leopardi …

striscepedonaliGentile Direttore, le inoltro per conoscenza la lettera che vorrei inviare anche al comandante dei vigili di Sesto San Giovanni.
Sono un cittadino di Sesto San Giovanni, ho 90 anni e un’invalidità al 100 per cento. Abito in via Giacomo Leopardi 43 e vorrei tanto sapere perché per recarmi dal prestinaio di fronte a casa mia, devo faticosamente percorrere circa trenta metri per andare a cercare il passaggio pedonale, poi altri trenta metri per recarmi al negozio ed altrettanti per il ritorno. Ieri ho rischiato di essere travolto da un’auto non avendo rispettato tale norma. Il conducente aveva quindi ragione e mi ha mandato a … Basterebbe mandare un vigile alle ore 13 circa, quando escono da scuola i ragazzi dell’Itis di via Leopardi, per vedere cosa succede. Certo, loro sono giovani e corrono. Io correvo una volta, ora non più!
Cordiali saluti

Carlo G.

 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

2 giugno e medici di famiglia, ci scrive un lettore: la salute non conosce ponti

Gentile redazione, leggevo giorni fa di un corso in programma al nostro ospedale di Sesto …

Lascia un commento