Contratto di quartiere, questa sera incontro con il vicesindaco Cagliani e l’assessore Marini

unione-inquilini-riunioneNuovo incontro promosso dall’Unione Inquilini di Sesto San Giovanni e dal Comitato Inquilini Marx e Livorno per parlare dei dieci anni trascorsi dall’inizio dei lavori (mai conclusi) in via Marx e Livorno, e del problema bonifiche sul terreno su cui devono essere realizzati gli interventi.
“Il Contratto di Quartiere – si legge nel volantino diffuso da Unione Inquilini e Comitato Inquilini Marx e Livorno – è stato in gran parte il frutto delle mobilitazioni che gli inquilini delle case pubbliche hanno promosso per anni sul tema delle manutenzioni del patrimonio pubblico e sulla riorganizzazione degli spazi comuni.Mentre gli interventi negli stabili comunali stanno terminando, per quanto riguarda il Parco delle Torri (via Marx 495 e Livorno 276) siamo ancora a metà del percorso: è stata realizzata la cappottatura delle torri, l’allaccio al teleriscaldamento, la messa a norma degli impianti, ma la sistemazione dei cortili, dei posteggi e della viabilità interna è ferma da ormai cinque anni”.
Sulle locandine che dieci anni fa illustravano gli obiettivi del Contratto di Quartiere si parlava, tra le altre cose, di “riorganizzare la superficie a verde, la viabilità e la sosta” “riconfigurare e riorganizzare tutti gli spazi comuni”. “Ma nulla – spiegano dall’Unione Inquilini – fino ad ora si è mosso. E’ vero, il problema delle bonifiche del terreno su cui devono essere realizzati gli interventi ha creato ritardi e maggiori oneri, ma la ragione del mancato intervento è presumibilmente la scarsa volontà dell’Aler che insieme a regione e Comune deve finanziare l’opera.
La maggior parte del finanziamento (24,6 milioni di euro su 40,9) arriva dai fondi Gescal e quindi ancora dalle tasche dei lavoratori e quindi se non si realizzano le opere previste ancora una volta ci troveremmo davanti ad un sopruso a danno dei lavoratori e dei pensionati che abitano le torri dal 1975.
I posteggi attuali sono insufficienti fin dalla loro prima realizzazione, la viabilità interna crea problemi soprattutto in alcuni punti nevralgici (via Marx davanti alla scuola materna), gli spazi verdi (metà comunali e metà Aler) sono mal organizzati e mal gestiti”.
Tematiche che torneranno al centro dell’incontro-confronto in programma questa sera, alle 21, 
presso la sede del Comitato Inquilini di via Marx 495 (a fianco della farmacia) e al quale tutti gli inquilini sono invitati a partecipare. Saranno presenti anche il vicesindaco di Sesto San Giovanni Felice Cagliani, l’assessore Edoardo Marini e il responsabile del procedimento del Contratto di Quartiere Parco delle Torri Enrico Piazza.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Comitato Cittadini Piazza Trento Trieste, presidio di protesta sotto il Municipio

Il comitato cittadini Piazza Trento e Trieste torna ad accendere i riflettori sul quartiere e …

Lascia un commento