Legionella, Asl bonifica zona Niguarda. Domani a Bresso il sindaco aggiorna sulla situazione bressese

legionellaSi procederà con la bonifica casa per casa dai rubinetti alle docce, in 350 abitazioni del quartiere Niguarda di Milano, dove si sono registrati dei casi di infezioni da legionella. La conferma arriva da Giorgio Ciconali, direttore del servizio di Igiene e sanità della Asl di Milano, dopo che le bonifiche dei mesi scorsi, non sono state completamente efficaci nell’eliminare il rischio di legionella.
Tra settembre e ottobre si erano registrati sei casi, uno dei quali mortali a Bresso. Proprio nel Comune del nordmilano, nella sala consiliare del Comune, il sindaco Ugo Vecchiarelli incontrerà la stampa per fornire gli aggiornamenti sulla situazione legionella a Bresso.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Ondate di calore, attivo il numero di emergenza ASST Nord Milano

L’impennata delle temperature degli ultimi giorni, può costituire una minaccia seria per la salute, soprattutto …

Lascia un commento