Lombardia, medico rientrato da Sierra Leone in isolamento volontario

ebolaIn merito alla notizia dell’arrivo a Malpensa di un medico operante con Emergency e proveniente dalla Sierra Leone, paese colpito dall’emergenza Ebola, l’Assessorato alla Sanità di Regione Lombardia – sentite le competenti autorità – comunica come “Le condizioni del cittadino non abbiano mai presentato alcun sintomo riconducibile a possibili infezioni. Pertanto, dopo le necessarie verifiche ed in base alle procedure previste dai vigenti protocolli ministeriali, la persona si sottoporrà comunque in via cautelativa ad un periodo di isolamento volontario domiciliare”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Comitato Cittadini Piazza Trento Trieste, presidio di protesta sotto il Municipio

Il comitato cittadini Piazza Trento e Trieste torna ad accendere i riflettori sul quartiere e …

Lascia un commento