Legionella, Gruppo CAP: per ASL Milano l’acqua pubblica di Bresso è sicura. Il sindaco Vecchiarelli: primi esiti delle analisi incoraggianti

legionellaNessuna traccia di legionella nell’acqua pubblica: questo il risultato (atteso con il fiato sospeso dai cittadini di Bresso) delle analisi della Asl di Milano 1 condotte su cinque campioni in tre pozzi nel comune di Bresso, colpito nelle scorse settimane da sei casi di legionellosi (uno dei quali mortali).
“La manutenzione degli impianti  domesticiè tanto importante quanto il lavoro che le nostre aziende fanno 24 ore su 24 per garantire la qualità dell’acqua – precisa il presidente del Gruppo CAP, Alessandro Russo -. Purtroppo i controlli di tutta la filiera che con le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità noi facciamo insieme alle ASL, con le agenzie per l’ambiente e tramite i nostri laboratori, non potranno mai arrivare fino all’interno delle case dei cittadini. Sarebbe molto utile fare un’opera di educazione e di informazione sulla manutenzione domestica, magari vecchiarellicoordinandosi dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della salute e sfruttando la capillare presenza delle nostre aziende sul territorio”.
In sostanza, effettuare una costante azione di manutenzione degli impianti anche domestici: dalla pulizia dei soffioni delle docce e dei filtri dei condizionatori alla  disinfezione di umidificatori.
Parla di primi esiti incoraggianti il sindaco di Bresso Ugo Vecchiarelli: “Nella giornata di ieri – dichiara Vecchiarelli (nella foto) – il dottor Giorgio Ciconari, direttore della divisione sanità pubblica della ASL, ci ha informato che gli esiti dei prelievi, effettuati tra il 20 e il 23 ottobre, in 3 pozzi e 2 punti rete dell’acquedotto hanno dato riscontro negativo, cioè non hanno evidenziato presenza del batterio della legionella. Restiamo in attesa dell’esito del prelievo effettuato presso la fontana del Parco Rivolta”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno più verde e sicura con il Progetto Città metropolitana Spugna

Un ambizioso piano per contrastare gli allagamenti causati da nubifragi e bombe d’acqua, che sempre …

Lascia un commento