Calcio, tre vittorie consecutive per i biancocelesti. Oggi trasferta a Mapello

spampa golDopo un inizio di campionato tentennante, la Pro Sesto di mister Roncari ha iniziato a mostrare un gioco ricco di qualità e dinamismo, con una rosa che ha diverse individualità di spicco che possono fare la differenza in questo campionato di serie D.
I primi turni senza vittorie avevano diffuso un po’ di delusione tra gli animi dei tifosi del Breda, ma la prima vittoria casalinga per 2 a 1 di fine settembre contro il Villafranca ha riacceso l’entusiasmo nei cuori biancocelesti, che hanno potuto ammirare un’ottima squadra, con un grande fantasista come Mario Chessa sempre pronto a sfornare giocate di classe, elementi di qualità come Dolcetti, Capelloni e Fumagalli che danno garanzie in fase di manovra e i pilastri Pansera e Spampatti (nella foto), elementi fondamentali già dalla passata stagione.
La conferma del momento di grande forma è stata la vittoria esterna contro la Pergolettese, formazione proveniente dalla Lega Pro con mire di alta classifica in questo campionato di serie D. In una gara equilibrata contro una squadra di ottima caratura, a fare la differenza è stato il re del gol Fabio Spampatti, che dopo aver portato i suoi in vantaggio su calcio di rigore, ha siglato il gol vittoria in pieno recupero, dopo che i cremaschi erano riusciti a trovare il pari pur essendo in dieci.
L’ultimo turno di campionato ha mostrato nuovamente il grande carattere della squadra di Roncari, che al Breda contro l’ostico Ciserano è riuscita a ribaltare il risultato dopo aver concluso il primo tempo sotto di un gol, grazie alla solita marcatura di Spampatti e al gol in extremis dell’attaccante ex primavera del Milan Cernigoi, che ha siglato la prima rete personale in maglia biancoceleste.
Ora i sestesi si trovano in quinta posizione ad undici punti, ad otto lunghezze dalla capolista Inveruno, ma con una gara in meno disputata.
Prossimo appuntamento la trasferta di oggi pomeriggio, domenica 19 ottobre, sul campo del MapelloBonate, squadra di metà classifica che nell’ultimo turno ha fermato il forte Castiglione.

Alessio Berta

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sabato 3 febbraio lo Skate park di Sesto si presenta

Sabato 3 febbraio inaugura Sixth plaza, lo skatepark di Sesto: 900 metri quadrati di pista, …

Lascia un commento