Settimana della Moda, indotto atteso da 10 milioni per il turismo

sfilata-300x225Sono oltre 9mila le imprese che a Milano operano nei settori legati alla moda, tra abbigliamento, pelletteria, cosmesi e gioielleria, 5mila nel commercio e 4.300 nella fabbricazione. Un settore con 73mila addetti, in crescita del 5% in un anno mentre a livello nazionale gli addetti (700mila) diminuiscono dell’1,4%. Il comparto milanese vale 13,4 miliardi di fatturato, quasi un quinto degli 80 nazionali. Ed è di 1,5 miliardi il valore delle esportazioni milanesi nei settori abbigliamento, cosmetici e gioielli nei primi tre mesi del 2014. In Europa il Paese che apprezza di più i prodotti milanesi è la Francia: 99 milioni di pelletteria su 488 totali, 62 milioni di abbigliamento su 658, 27 milioni di cosmetici su 206 e 11 milioni di gioielli su 159. Bene l’export di gioielli anche in Medio Oriente (28 milioni ) e America del Nord (21,6 milioni), pelletteria e abbigliamento in Estremo oriente (163 e 187 milioni), i cosmetici in Germania (19 milioni). E’ quanto merge da elaborazioni della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese – Infocamere e Istat.
“Il settore della moda – ha commentato Pier Andrea Chevallard, segretario generale della Camera di commercio di Milano – con tutta la sua filiera rappresenta un elemento strategico per l’economia di Milano e dell’Italia. La Camera di Commercio in questi giorni di Milano Moda Donna è accanto alla Camera della Moda come partner istituzionale in un impegno a servizio delle imprese coinvolte sul territorio e nell’intero Paese”.
Per la Settimana della Moda Donna (dal 17 al 22 settembre 2014 per un totale di 67 sfilate, 69 presentazioni, 9 presentazioni e eventi) si prospetta un indotto da 10 milioni di euro per gli alberghi di Milano e provincia, questo secondo una stima sui dati dell’Osservatorio statistico sul Turismo della Camera di commercio di Milano relativi all’edizione di Milano Moda Donna febbraio 2014.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Riprendono in Biblioteca le serate dedicate ai giochi da tavolo

Mercoledì 28 febbraio alle 20.30 riprendono in Biblioteca centrale le serate dedicate ai giochi da tavolo. …

Lascia un commento