Gestione case Aler, Maroni: è stata Regione Lombardia a dare la disdetta al Comune. A Milano il sistema non funziona e va ripensato

aler-vialeromagna-1“E’ stata Aler a lasciare il Comune di Milano e non il contrario. E’ stata la Regione Lombardia a dare disdetta al Comune di Milano all’accordo stipulato tanti anni fa per la gestione delle case pubbliche nel Comune di Milano: il sistema non funziona e genera ogni anno un buco di decine di milioni di euro, che Regione Lombardia deve ripianare”. Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni nel corso della diretta della trasmissione di TeleLombardia ‘Orario Continuato’, rispondendo alle telefonate dei telespettatori in merito alla decisione del Comune di Milano di riprendersi sulle spalle la gestione della edilizia residenziale, affidandola alla municipalizzata Metropolitana Milanese spa.
“A Milano – ha spiegato il presidente – ci sono delle case popolari che sono di Aler, dunque della Regione Lombardia, e altre del Comune di Milano, per cui qualche anno fa si fece una convenzione in base alla quale anche le case popolari del Comune sarebbero state gestite da Aler e il Comune avrebbe deciso chi sarebbe andato nelle case del Comune e chi in quelle di Aler”. “Il sistema però, come ho detto, non funziona – ha ribadito Maroni -, per questo abbiamo detto al Comune di Milano che bisognava ripensarci, perché, al di fuori di Milano, nelle altre città, invece il sistema funziona e non c’è nessun buco da ripianare. Non voglio dare nessuna colpa al Comune di Milano, non mi interessa – ha precisato -, voglio solo capire come risolvere il problema, per questo abbiamo dato la disdetta: a fine novembre scade la disdetta e fino ad allora abbiamo tempo per decidere se rinnovarla, su che nuove basi, oppure noi gestiamo le nostre e il Comune gestisce le sue. Mi pare di capire, leggendo i giornali, perché nessuno me ne ha parlato direttamente, che il Comune di Milano ha già deciso per conto suo: per cui noi gestiremo le nostre case popolari e il Comune le sue”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Caro bollette, stangata da oltre 1 milione di euro per il Comune

“La stangata del caro bollette su luce e gas colpisce indiscriminatamente tutti.  Non vogliamo restare …

Lascia un commento