Sesto San Giovanni, interrogazione del consigliere comunale Roberto Di Stefano (FI): degrado e abbandono nell’area cani di via Alberto Falck

areacaniviafalckIncuria, degrado e abbandono ormai si estendono nell’area verde per gli amici a quattro zampe di Via Alberto Falck, divenuta impraticabile con l’erba alta anche un metro in alcuni tratti. La denuncia arriva dal capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale Roberto Di Stefano che, presentando un’interrogazione urgente, accusa il Sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò aver lasciato l’area al totale abbandono.“Dopo le molte denunce dei residenti -, afferma Di Stefano -, mi sono recato sul posto per verificare di persona ed ho constatato che l’erba è altissima e la zona è diventata impraticabile.
Diversi cittadini hanno sollevato la problematica e mostrato apertamente il loro malumore definendo il parco cani una foresta abbandonata dove in alcuni posti le erbacce superano anche il metro.
Lo spazio era nato proprio per far sì che gli animali potessero avere un’area tutta loro dove poter essere lasciati liberi ma ultimamente i frequentatori dell’area si sono trovati davanti spiacevoli sorprese: erba alta, cestini dell’immondizia pieni e colonnine con buste per la raccolta escrementi sempre vuote.
Se questo è il modo di amministrare la città -, conclude Di Stefano -, allora si comprende perché a Sesto il mantenimento del verde e la pulizia della città non sono elementi prioritari per il Sindaco e la sua maggioranza”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

‘Quattro motori per l’Europa’, la sestese Giulia Agnelli sul podio con la delegazione lombarda

Sabato 15 giugno si è tenuto a Mortara la prestigiosa manifestazione sportiva ‘Quattro motori per …

Lascia un commento