Cinema Rondinella, da lunedì 8 settembre al via il Labour Film Festival. E si inizia con Verdone e Cortellesi protagonisti di “Sotto una buona stella”

sotto-una-buona-stella_1Ripartito da qualche giorno con le proiezioni di prima visione (in cartellone c’è “Mai così vicino” con l’inedita coppia Micheal Douglas-Diane Keaton diretta da Rob Reiner e dal 28 agosto “Pazza Idea” di Panos H. Koutras) il Cinema Rondinella torna dai suoi spettatori con la nuova edizione del Labour Film Festival 2014, organizzata da Cgs Rondinella, Acli, Cisl Lombardia con il contributo di Fondazione Cariplo e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Sesto San Giovanni. Una decima edizione caratterizzata da proiezioni, incontri con registi e serate-dibattito su cinema, lavoro, ambiente e società.
Si parte lunedì 8 settembre alle 21,15 con la proiezione della commedia “Sotto una buona stella” di e con Carlo Verdone (al suo fianco la splendida Paola Cortellesi), preceduta alle 20 e 15 dal labour.doc “Il Pane a ViTa di Stefano Collizzolli, e dall’apertura del festival alla presenza dell’assessore alla Cultura Rita Innocenti, da Luigi Gaffurini, Presidente Acli Lombardia e da Gigi Petteni, Segretario Generale Cisl Lombardia.
Seguiranno fino a giovedì 9 ottobre proiezioni (tra gli altri “Still Life” di Uberto Pasolini, “Locke” di Steven Knight, “La classe operaia va in paradiso” di Elio Petri), incontri con i registi, degustazioni, seminari, approfondimenti, dibattiti.
Per il programma completo clicca qui
Info: Cinema Rondinella viale Matteotti 425 Sesto San Giovanni www.cinemarondinella.net

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

#OneLove, in mostra al Mudec l’installazione di Norma Jeane

Bianco e nero. Due colori opposti, agli antipodi, ma accomunati dal fatto di essere entrambi …

Lascia un commento