Home » Tempo libero » Sport » L’asd Pattinatori Libertas Ambrosiana cerca main sponsor per il suo progetto sportivo

L’asd Pattinatori Libertas Ambrosiana cerca main sponsor per il suo progetto sportivo

pattinaggio rotelleRipartiranno a settembre le attività della A.S.D. Pattinatori Libertas Sesto, società sportiva nata nel 1971, affiliata all’Ente Nazionale Sportivo Libertas, alla Federazione Italiana Hockey Pattinaggio ed al Coni.
“La società – spiega Piero di Filippo – si dedica all’insegnamento ed all’avviamento allo sport del pattinaggio a rotelle, partecipa alle gare della Federazione FIHP e dell’Ente Libertas, a livello provinciale, regionale e nazionale, e della Federazione UISP”. La squadra è seguita da due allenatori certificati FIHP. Il gruppo agonistico è formato da atleti di tutte le categorie, competitivi a livello nazionale nelle categorie di appartenenza (tra cui un atleta appena convocato nella nazionale per il prossimo raduno del 20-24 agosto 2014° Rovigo).
“I corsi sono rivolti a ragazzi dai 6 anni in su ed adulti, sia con un programma di corsi fitness che con la nostra squadra agonistica. L’attività di insegnamento e gli allenamenti si svolge presso il Centro sportivo di via Boccaccio a Sesto San Giovanni e al chiuso nelle adiacenze del centro.
Il pattinaggio sta vivendo una fase di grande espansione, coinvolgendo sempre più appassionati, amatori e spettatori. Questa crescita, senza dubbio positiva, richiede però alle Società Sportive sforzi ulteriori rispetto a quelli che già si stanno facendo. “Far crescere i giovani con lo sport – prosegue di Filippo – richiede un grande impegno da parte degli adulti che viene ripagato col vederli impegnarsi per poter emergere e raggiungere risultati positivi mettendo in campo ideali, valori veri e sano spirito di sacrificio”.
Da metà settembre riaprirà il nuovo centro sportivo di via Boccaccio e la Pattinatori Libertas di Sesto ripartirà con il suo progetto sportivo. “Avremo bisogno del sostegno economico delle aziende del nostro territorio che condividono il nostro obiettivo. In particolare, abbiamo già trovato lo sponsor tecnico che ci fornirà il materiale ad un prezzo molto scontato, mentre siamo alla ricerca di uno sponsor principale per le divise dei nostri atleti”. Atleti che si preparano già ad affrontare impegni imminenti come la BMW Inline Marathon di Berlino (27 settembre 2014) e il Campionato Nazionale Gran Fondo Uisp a San Miniato (ottobre).
“A fronte del sostegno che stiamo richiedendo – conclude di Filippo -, sul materiale che indossano i nostri atleti in tutte le competizioni sarà presente e visibile il nome dello sponsor. Speriamo che le aziende di Sesto possano dare un contributo sotto forma di sponsorizzazione, vincolata al materiale necessario per gli atleti in gara (divisa da gara, tuta, borsa). E le invitiamo a contattarci nella sede di via B. Oriani, 59 a Sesto san Giovanni, allo 02 2421136 o via mail a pattinatori@libertassesto.org”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Covid, affluenza stadi. Pro Sesto: non ci sia calcio di serie A e di serie C

“Non ci sia un calcio di Serie A e uno di Serie B o, peggio, …

Lascia un commento