Sesto San Giovanni, occupata l’ex sede Alitalia di via XXIV Maggio

OLYMPUS DIGITAL CAMERAA neanche un mese dallo sgombero dello stabile ex Impregilo in viale Marelli, a Sesto San Giovanni torna l’occupazione. Gli stessi occupanti dello stabile di viale Marelli, da venerdì scorso si sono infatti spostati di qualche metro andando a occupare l’ex sede del call center Alitalia in via XXIV Maggio.
In questi giorni è stato diffuso anche il nuovo volantino delle associazioni (tra le altre “Clochard alla riscossa” e Unione Inquilini di Sesto) che portano avanti l’occupazione per rivendicare la necessità di offrire un tetto alle persone fragili, e creare così un “residence sociale”.
«Fino ad oggi siamo rimasti accampati sotto i portici – si legge nel volantino -, una tendopoli che manifesta più di mille parole il disinteresse (o la complicità) del Comune di Sesto di fronte all’emergenza abitativa. Oggi torniamo a liberare un palazzo che rappresenta, con decine di altri, l’essenza di come vanno le cose a Sesto: cattedrali nel deserto ed enormi spazi inutilizzati che alimentano le colate di cemento, il deturpamento del territorio, il peggioramento delle condizioni di vita (traffico, inquinamento, degrado urbano). Noi non siamo qui per protestare. Siamo qui per affermare il diritto costituzionale di ogni famiglia e di ogni individuo ad avere una casa e lo facciamo in un periodo di crisi nera in cui aumentano disoccupazione e precarietà (…) Noi siamo qui e invitiamo i nostri vicini, tutti, a venire a trovare, a vedere quello che stiamo costruendo, a capirne i motivi e a trattare, insieme, eventuali problemi. Chiunque può essere d’accordo o meno sui metodi della lotta, ma vorremmo fosse chiaro che chi abita in questo palazzo non è il problema, ma il protagonista della ricerca di una soluzione».

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Comitato Cittadini Piazza Trento Trieste, presidio di protesta sotto il Municipio

Il comitato cittadini Piazza Trento e Trieste torna ad accendere i riflettori sul quartiere e …

Lascia un commento