Domani nuovo sciopero del trasporto pubblico locale

sciopero-trasporti-450x337Nuovo sciopero del trasporto pubblico locale che rischia di creare difficoltà in molte città.
Domani, mercoledì 19 marzo, si fermano per 24 ore gli addetti al trasporto pubblico locale. Aderiscono alla protesta tutti i sindacati del settore (Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Cisal). Obiettivo è il rinnovo del contratto di lavoro, scaduto nel 2007.
Gli orari variano da città a città e sui siti dei comuni si trovano gli orari nel dettaglio.
A Milano i mezzi saranno fermi dalle 8 e 45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. A rischio bus, tram e metropolitana. Scioperano anche i dipendenti di Trenord: le fasce protette sono dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Auto elettriche, freno a mano tirato per il mercato

Nei primi tre mesi dell’anno sono state 432.000 le autovetture immatricolate (+5,7% rispetto allo stesso …

Lascia un commento