Nuova luce a LED sulle strade di Sesto: si comincia da viale Matteotti e Casiraghi

led Nuovo2Illuminazione nuova ed ecologica sui viali Matteotti e Casiraghi (nel tratto compreso tra le vie Bandiera e Campari). E’ iniziata infatti la posa dei nuovi punti luce a tecnologia LED in sostituzione di quelli vecchi.
L’intervento prevede la posa di 122 apparecchi LED per ogni viale (244 in totale), la riverniciatura di tutti i sostegni e la verifica di tutte le componenti elettriche dell’impianto. Su viale Matteotti è prevista anche l’installazione di 122 nuovi sbracci ai quali collegare l’impianto di illuminazione, così da allontanare la fonte luminosa dagli alberi e migliorare l’illuminazione della sede stradale e dei marciapiede.
I nuovi punti luce a LED, che seguono quelli installati a partire dal luglio 2012 in piazza Petazzi, via Dante e piazza Santa Maria Ausiliatrice, permetteranno un risparmio energetico dal 50 all’80% rispetto all’illuminazione tradizionale a parità di prestazioni, consentendo così una riduzione di emissioni di CO2. Le luci a LED hanno inoltre una vita stimata in oltre 100.000 ore e una maggiore efficienza luminosa.
Elevata è anche la qualità della luce, con una eccellente resa cromatica, uniformità e assenza di dispersione del flusso di luce verso l’alto e con la possibilità di impostare cinque nuove ottiche (così da adattare l’illuminazione alle diverse esigenze): stradali (con diversi fasci di apertura), standard e comfort (con un abbagliamento ridotto) e asimmetriche (per grandi aree e parcheggi).
Insieme ai due interventi è previsto l’intervento su tutta la città per effettuare sui lampioni 507 ricablaggi, ovvero l’installazione di moderni alimentatori in grado di aumentare il risparmio energetico grazie alla possibilità di una regolazione puntuale del flusso luminoso in base all’orario e al flusso di traffico. Infine è prevista la sostituzione di 1000 lampade ormai a fine vita.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Piscina Carmen Longo, iniziati scavi per installazione cabina energia elettrica

Sono cominciati ieri, giovedì 14 novembre, gli scavi per l’installazione della cabina dell’energia elettrica che …

Lascia un commento