Lavoro, Regione e ‪Provincia offrono a lavoratori in CIGS o mobilità una work experience al Tribunale di Milano

lavoroUn’opportunità per i lavoratori in CIGS (cassa integrazione guadagni straordinaria) o mobilità indennizzata fino a tutto il 2014: la possibilità di fare una work experience (esperienza di lavoro) presso gli Uffici Giudiziari del Tribunale di Milano.
L’iniziativa, proposta da Regione Lombardia e Provincia di Milano, offre ai partecipanti: servizi di orientamento (accoglienza, predisposizione del curriculum vitae, bilancio di competenze), corso di formazione della durata di 25 ore, tirocinio settimanale nella forma work experience pari a 22 ore per un periodo massimo di 10 mesi, riconoscimento di un rimborso spese mensile, previsto da Regione Lombardia, pari a € 94/mese per cittadini domiciliati/residenti nel comune di Milano, € 136/mese per cittadini domiciliati/residenti in provincia di Milano, €160/mese per cittadini domiciliati/residenti in altre province della Lombardia, integrazione economica aggiuntiva al rimborso spese, erogata dalla Provincia di Milano, attestato regionale delle competenze professionali acquisite.
Gli interessati a partecipare possono mandare una mail allegando il proprio cv all’indirizzo:
weufficigiudiziari.afolmi@provincia.milano.it, indicando come oggetto della mail “Progetto Forlav”.
I partecipanti saranno ritenuti idonei dopo un apposito colloquio con gli operatori degli Uffici Giudiziari.
Info: AFOL Milano
Via Soderini 24, Milano 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Confcommercio Lombardia: rischio aperture a singhiozzo per l’autunno

A risentire maggiormente dell’impennata dei costi energetici ci sono sicuramente il settore ricettivo e quello …

Lascia un commento