Mostra “Visioni di donne”, sguardi al femminile a SpazioArte con le fotografe Freecamera

visioni di donna freecamera

Dal titolo e dalla contingenza con l’8 marzo si poteva pensare a donne immortalate in situazioni diverse; in realtà, come ci spiega una delle componenti  femminili del gruppo fotografico Freecamera,  Giulia Tini: si tratta di immagini di persone e scorci cittadini della realtà comune colti da donne secondo il proprio gusto.
«Non è questione di distinguere tra uomo o donna – aggiunge il fotografo Romano Campalani, presente ieri sera a SpazioArte, all’inaugurazione della mostra “Visioni di donne” – ma della sensibilità del fotografo indipendentemente dal genere».
Ritratti  suggestivi e scorci da angolature impensate che esprimono la personalità di chi le ha “catturate”: Chiara Lembo, Chiara Venegoni, Emanuela Giampieri, Eva Losa, Francesca Tuzzeo, Giulia Tini, Rosemarie Schroeer, Sabrina Gatti.
Un’altra bella iniziativa del gruppo Freecamera che sarà possibile visitare fino al prossimo 8 marzo, presso Spazio Arte, in via Maestri del Lavoro a Sesto San Giovanni (da martedì a sabato dalle 16 alle 19).

   Loredana de Manno

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto Scrive, il primo concorso per autori ed editori locali

Sesto San Giovanni non è solo una ‘Città che Legge’, titolo autorevole conferito dal centro …

Lascia un commento