Influenza: 19 milioni i costi per le imprese lombarde. Milano, Brescia e Bergamo le più colpite

influenzaSindrome da influenza? Colpisce anche le imprese lombarde: infatti il costo stimato per 13 settimane, dallo scorso 14 ottobre al 12 gennaio, supera i 19 milioni di euro, un quinto circa del totale italiano, per oltre 200 mila giorni persi in malattia. Un dato che considera gli occupati costretti a letto, tra imprenditori e lavoratori, per una media di tre giorni di convalescenza a testa ed esclude il costo del week end. La più colpita tra le lombarde Milano con un costo di 6,3 milioni di euro e circa 75 mila giorni di malattia. Seguono poi Brescia (con 2,3 milioni di euro), Bergamo (con 2 milioni), Varese e Monza e Brianza (entrambe con 1,7 milioni circa). E’ quanto emerge da una stima della Camera di commercio di Milano su dati Istat e Ministero della Salute.
Il settore della salute in Lombardia. Sono 5.703 le imprese attive in Lombardia nei settori legati alla salute, oltre la metà (50,8%) si occupa di assistenza sanitaria (tra ospedali, case di cura e studi medici), il 38,4% si occupa di assistenza sociale non residenziale mentre il 10,8% di assistenza sociale residenziale (tra cui strutture per anziani e disabili). Tra le province Milano è prima con 2.115 imprese (37,1% del settore regionale). Emerge da un’elaborazione Camera di commercio di Milano su dati registro imprese al secondo trimestre 2013 e 2012.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Problemi con il Mac? Il tecnico certificato Apple arriva direttamente a casa  

Assistenza e supporto a 360° per i vostri sistemi operativi grazie a un tecnico Apple …

Lascia un commento