Lombardia, apprendisti lombardi presso aziende francesi

giovani e lavoroRegione Lombardia ha stanziato 146.351 euro per sostenere percorsi di mobilità transazionale di apprendisti lombardi da realizzarsi presso aziende francesi. Si tratta di un progetto che coinvolge due persone in formazione iniziale (Ivt), che trascorreranno un periodo di 2-3 settimane presso imprese o Enti formativi della Regione francese di Rhône-Alpes.
“I giovani apprendisti lombardi – ha spiegato Valentina Aprea, assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia, spiegando che la Regione aderisce al Progetto ‘E-Mapp European Mobility for Apprenticeship’, nell’ambito del Programma ‘Leonardo da Vinci Mobilità’. – avranno l’occasione di sperimentare sul campo le conoscenze acquisite nei percorsi formativi e sui banchi di scuola, di potenziare le competenze linguistiche in una lingua comunitaria, relazionarsi e operare in un nuovo contesto culturale e aziendale, acquisire abilità e conoscenze relative al proprio profilo professionale in un nuovo contesto”.
Le attività progettuali avranno avvio a gennaio 2014 e dovranno concludersi entro aprile 2015.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Il Gigante festeggia 50 anni e cerca giovani da assumere

Il gruppo ‘Supermercati il Gigante’ festeggia i cinquant’anni. Il primo punto vendita fu aperto a …

Lascia un commento